Massa Blog

Massa costruttivo e ottimista

16/07/2008 · Postato da staffFerrari
(7)

Non ho ancora dimenticato Silverstone, sebbene sia stato un weekend da archiviare in fretta: fine settimana così brutti fanno comunque parte delle corse. Ora l'obiettivo è molto semplice: concentrarci sul futuro, vale a dire sulla seconda metà della stagione. Come ho detto altre volte, c'è ancora molta strada da fare: tutto può succedere e la situazione del campionato resta apertissima. E' vero che abbiamo perso dei punti preziosi che erano alla nostra portata ma siamo ancora in una buona posizione: io sono davanti in classifica assieme a Kimi e a Hamilton e la squadra conduce con un discreto margine il campionato Costruttori. Quindi, non si può dire che le cose vadano male, anzi! Dopo Silverstone, la squadra a Maranello ha lavorato molto su tanti aspetti, fra cui il miglioramento delle procedure di lavoro in pista. Non starò qui a dirvi i dettagli perché si tratta di faccende interne ma sappiamo su cosa dobbiamo agire per fare in modo che certi errori non si ripetano: questo deve essere uno dei nostri obiettivi da qui fino al Brasile. Non sono infastidito dalle critiche ricevute dopo il Gran Premio di Gran Bretagna: me ne hanno fatte tante prima e non mi hanno mai toccato perché so quello che devo e che voglio fare. Le opinioni della gente che sta al di fuori della squadra non contano molto, soprattutto quelle di persone che un giorno dicono che sei un fenomeno e l'altro che sei una schiappa: io non mi faccio influenzare, in nessuno dei due casi. Dopo la gara mi sono preso qualche giorno di pausa prima di sostituire Kimi nell'ultima giornata di prove a Hockenheim. Le condizioni meteorologiche erano ideale, con temperature per una volta estive e credo che le cose siano andate bene. Abbiamo fatto tanti giri e la F2008 si è dimostrata ben bilanciata con entrambi i tipi di gomme, sia sulla breve che sulla lunga distanza. Sappiamo di avere una buona macchina, molto competitiva, ma non ne abbiamo usato tutto il potenziale nell'ultima gara, principalmente perché abbiamo corso in condizioni inusuali. Le risultanze del test sono incoraggianti per questo fine settimana. E' dal 2006 che non si corre a Hockenheim: quell'anno arrivai secondo alle spalle di Michael. Mi piace questo tracciato, anche se non ho mai corso su quello vecchio, caratterizzato dai lunghi rettilinei. Ho fatto alcune buone gare lì e nel 2006 andavo davvero forte: spero di ritrovarmi in quella condizione e magari fare un passo in avanti nella classifica finale. Ci sono delle parti abbastanza simili a Magny-Cours e c'è sempre una grande atmosfera, in particolare nel Motodrom, dove si sente la folla quasi vicina a te quando si è in macchina. Ora che c'è una sola gara che si svolge in Germania, questo appuntamento diventa molto importante per la Formula 1 in generale e, anche se per la prima volta non ci sarà Michael, sono sicuro che ci saranno tantissimi appassionati e che ci sarà da divertirsi. E poi Michael sarà certamente ai nostri box, anche se non per guidare... Sono stato bene nei giorni passati a casa a Monaco insieme alla mia famiglia ma adesso non vedo l'ora di tornare a correre e iniziare nella maniera migliore la seconda parte di un campionato tanto duro quanto emozionante.
 
Tag:


Commenti7


  • 24/02/2009 23:49
    da
    Grazie, Felipe per la tua descrizione sul prossimo tracciato e ricordi. La squadra sicuramente si migliorerà, sarà più rapida a prendere decisioni. Buon gran premio Felipe e Kimi. Buon lavoro Squadra.
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Massa, ottimista?! ma per favore sei deludente!
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Massa, ottimista?! non riesci ad essere incisivo, la macchina è una Ferrari se non te ne sei accorto ancora, non sei su una vettura qualunque. Oggi come da un paio di domeniche a questa parte sei deludente, poco incisivo, trovo imbarazzante se ti confronto con Hamilton, sei davvero un pessimo piloti, incostante e ancora immaturo per una Ferrari! FATE TORNARE SCHUMACHER!
  • 24/02/2009 23:49
    da
    NON MOLLAREEEEEEEEEEEEEEEEE PORCA PUPAZZA! Tra meno di due settimane c'è l'Ungheria...li non siamo molto competitivi, ma cerca di farcela..anche se sono deluso per oggi e per la gara che hai disputato a Silverstone ti dico urlando!! FORZA FELIPE NON MOLLAREEEEEEEEEEEEEEEEEE
  • 24/02/2009 23:49
    da
    I presupposti per fare bene ci sono tutti. Mi auguro che visto il precedente e vista l'assenza di Michael sia tu questa volta ad occupare il gradino più alto del podio. Forza Felipe !!! Forza Ferrari Sempre !!!
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Ciao Felipe, oggi è stata dura, si vedeva che la monoposto non era ben bilanciata e che gli pneumatici erano prestazionalmente altalenanti. Vorrei capire una cosa però, che non ho trovato in nessuna intervista. Nel GP di Silverstone, cosa c'era che non andava nella monoposto per commettere così tanti testacoda appena accelleravi in uscita di curva ? Non voglio credere che sia solo causa di una tua deconcentrazione/errore... Tieni duro ... questo periodo di scarsi risultati passerà e tutta la Ferrari tornerà grande come sempre!!! E comunque noi tifosi ci saremo sempre e comunque :)
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Ciao...si si si lo so sono un Gran Rompiscatole...qualcuno pensera' anche che io sia un accentratore ma non e' cosi'. Con gli anni ho imparato x farmi conoscere devo avere il coraggio di esporre in chiaro le mie idee sportive....ho rischiato molto anche creando un sito sportivo con Alice...che non e' la mia Fidanzata ma...beh in Ferrari e Ducati sanno benissimo chi e'....Il sito ultimamente e' stato visto dal Customer care di Alfa Romeo-FIAT a cui e' molto piaciuto e li ho una paginona dedicata ai Motori....Ferrari-Ducati-FIAT Yamaha in primis....ovvio che a me piace scrivere ma per pura passione ma piace anche stare vicino al team quando e' in difficolta'....FORZA Mitica Ferrrai...sto anche facendo il conto alal rovescia visto che si avvicinano le Ferie e le mie mete sranno Maranello e Monza....Insieme x Vincere...VAI forte ora...Felipe ma anche tu Kimi...FORZA FERRARI

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati