Massa Blog

Celebriamo i 60 Anni

22/06/2007 · Postato da staffFerrari
(3)

Maranello, 22 giugno 2007 – Sono state settimane molto impegnative, con la gara di Indianapolis subito dopo Montreal, e ora, appena conclusi i test a Silverstone, abbiamo un po’ di tempo per riposarci prima di tornare in macchina.  Ripensando al Canada, forse non eravamo veloci quanto la McLaren ma in gara ero davanti ad Alonso e avrei potuto finire sul podio, che sarebbe stato un buon risultato anche se non avessimo vinto. Il nostro obiettivo era ottenere il maggior numero di punti possibile ma quello che è accaduto, con la mia squalifica per non aver rispettato il semaforo e che non può essere considerato un comportamento pericoloso, è qualcosa che non riesco a metabolizzare. Ma dimentichiamoci di Montreal adesso…  Per quanto riguarda Indianapolis, sembravamo un po’ più competitivi, se non proprio allo stesso livello dei nostri principali avversari. Finire sul podio non è stato un completo disastro. In sintesi, se non avessimo avuto quel problema a Montreal, il campionato sarebbe ancora totalmente aperto. Ora lo è comunque ma la situazione è un po’ più ingarbugliata e dobbiamo stare attenti a non commettere alcun errore. Se guardiamo agli scorsi campionati, qualche volta abbiamo avuto due week end migliori della Renault e altre volte è successo il contrario. La lotta è stata serrata fino all’ultimo. Questa volta, anche se le McLaren sono andate meglio negli ultimi due fine settimana, penso che possiamo recuperare e proprio per questo abbiamo lavorato sia a Maranello che a Silverstone in questi giorni. Abbiamo buone idee per i prossimi appuntamenti, la situazione potrebb cambiare. Dobbiamo solo evitare errori e sarebbe bello che adesso toccasse a loro incorrere in qualche passo falso, così da poter riprendere a respirare. A Silverstone abbiamo provato un nuovo pacchetto aerodinamico e ho immediatamente sentito che è stata una modifica efficace: ero molto contento del bilanciamento della mia F2007.     A Magny Cours possiamo fare una buona corsa, lo scorso anno ho concluso a podio ed è stato l’inizio di una buona seconda parte di campionato.     Questo fine settimana sarò a Maranello dove parteciperò alla grande festa per i 60 anni di attività della Ferrari. Sarà un bellissimo evento dove ci potremo divertire molto. Ci sarà anche una grande parata di auto storiche e io guiderò la 500 F2 di Alberto Ascari. Sarà per me un onore ed una esperienza nuova perché non ho mai guidato nessuna vettura da corsa così vecchia. Purtroppo non potremo celebrare questo compleanno con una vittoria, forse però la vittoria seguirà alla festa!
 
Tag:


Commenti3


  • 24/02/2009 23:49
    da
    Felipe io sono fiducioso in te e nelle capacità del Team, siamo una grande squadra, la migliore. Ci vediamo a Maranello, spero, visto che anche io parteciperò ai festeggiamenti. Ciao, Francesco.
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Mai darsi perdersi d'animo e dare il massimo, questa è una regola d'oro!! Se poi non andrà bene, beh almeno ci avremo provato. Ma sono sicura che dopo questo periodo non troppo bello riusciremo a recuperare il terreno perduto. Le gandi squadre si vedono proprio nei momenti difficili:noi siamo una grande squadra e già in passato abbiamo superato difficoltà apparentemente insormontabili...e ci riusciremo di nuovo! Vedrai che tutto tornerà presto a girare per il verso giusto. Anche io domenica sarò alla festa Ferrari:spero davvero di incontrarti visto che ancora non ci sono riuscita e sarei lieta di avere un tuo autografo! A domani. SEMPRE E SOLO FORZA FERRARI MaRa
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Ciao Felipe...sono Piero di Codogno...complimenti x tuo 3° posto a Indy...Io a Maranello sono venuto con la mia Alfa Romeo giovedi' 21 giugno 2007...Ho pregato sul busto di Gilles per farvi vincere prossimamente e mi sono emozionato molto vedendo in Galleria Ferrai la sua Ferrari 312T4....L'indomani (22/06/07) a Codogno ho incontrato il Sindaco di Codogno Dr.Dossena, Grande Ferrarista, che...saputo della mia visita a Maranello...mi ha confermato che visto il Grande successo delle iniziative svolte a Codogno nel 2007 e legate alla Ferrari ce ne sara' una terza entro fine anno con presenza di Ferrari di Formula 1....se a Maranello si festeggiano i 60 anni (1947-2007) della Ferrari...a Codogno si stanno festegiando i 40 anni (1967-2007) del Baseball Club Codogno che ieri ha vinto al prima partita ( A2) in Sicilia contro il Paterno' (8-12)...Happy Birthday Ferrari & Baseball Club Codogno....tra l'altro Maranello e Codogno hanno lo stesso Patrono ...San Biagio...e la stessa immensa passione per lo Sport

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati