Massa Blog

Verso un altro bel risultato

17/03/2006 · Postato da staffFerrari
(43)

Sepang, 17 marzo - Cari amici di Y&F, benvenuti al blog dell’ufficio stampa della Scuderia. Sono Luca Colajanni e ho l’incarico di responsabile dei rapporti con i media della Gestione Sportiva e, da oggi, anche quello di dialogare con voi per farvi avvicinare ancora di più al mondo Ferrari. Vi scrivo da Sepang, dove ormai è notte. E’ stata una lunga giornata, caratterizzata da un caldo tropicale e, purtroppo, dalla sostituzione del motore di Felipe. E’ un vero peccato perché, per quanto abbiamo potuto vedere oggi, il nostro pacchetto è competitivo con quello degli altri top team e potevamo aspirare a ripetere il fantastico risultato delle qualifiche di Sakhir. Invece avremo soltanto Michael a lottare per la pole mentre Felipe si troverà ad affrontare una gara tutta in salita. Peraltro, bisogna considerare che su questa pista i sorpassi sono possibili e che le Bridgestone hanno dimostrato una buona consistenza: insomma, pur partendo indietro, si può sperare in un buon piazzamento, come ha insegnato Raikkonen domenica scorsa. I meccanici lavoreranno fino a notte fonda per preparare al meglio le due 248 F1. Domani alle 11 ci attende ancora un’ora di prove libere, durante la quale scioglieremo gli ultimi dubbi relativi alla scelta delle gomme. Come sapete, in questa stagione le due sessioni da quarantacinque minuti – una in programma alle 9 e una alle 10.15 – sono state sostituite da un’unica sessione di un’ora. Devo dire che la novità ci ha fatto molto piacere perché abbiamo guadagnato un po’ di riposo in più: e dopo notti come quella che attende i nostri ragazzi oggi ce n’è davvero bisogno! Alle 14, poi, scatta la qualifica. Devo dire che la sessione di sabato scorso in Bahrain è stata davvero spettacolare, anche da dentro il box: non c’è stato mai un momento di pausa e la tensione è stata sempre alta. Certo, la gioia della prima fila tutta rossa ci ha fatto dimenticare lo stress ma credo che sia stato davvero un passo avanti se si prendono le qualifiche degli ultimi anni come pietra di paragone. Spero che vi siate divertiti anche voi e che domani potremo festeggiare un altro bel risultato!
 
Tag:


Commenti43


  • 24/02/2009 23:48
    da
    risposta per ari:la verita' la sanno in pochi,comunque la Ferrari e sempre molto scomoda e certi team cercano sempre di attaccarla. ciao
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Pensa a quante proteste gli altri teams porteranno avanti quando sarà realizzata la nuova mega galleria del vento che a Maranello stanno progettando(fonte autosprint...non scrive solo cavolate!!).
  • 24/02/2009 23:48
    da
    per asnaghimax: riguardo le ali della Ferrari, Giorgio Piola ha affermato durante la telecronaca del GP che quel movimento è traducibile in uno SVANTAGGIO per la Ferrari. Io penso che qui ognuno dice la sua! Vedremo
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Io ho letto che gli altri teams non hanno il coraggio di esporsi troppo contro la Ferrari poichè loro usano qualcosa di simile che si flette proprio però al posteriore,soprattutto Mclaren e BMW.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ho appena letto che ufficialmente la Ferrari così come Mcl e BMW cambieranno le ali in Australia ma che tutto questo era già previsto in casa Ferrari.Stefano Domenicali parla di uno sviluppo previsto dal programma di crescita della 248F1.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Però gli altri teams anche tutti insieme contano la metà della Ferrari :))
  • 24/02/2009 23:48
    da
    CONCORDO CON TE ilbg1
  • 24/02/2009 23:48
    da
    grazie per le sue informazioni ,questo vuol dire che probabilmente Schumacher non dovra cambiare il motore? speriamo di no...... Forza ferrari Sono gia agitato adesso in attesa delle prove
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Buon lavoro a tutti in particolare ai meccanici.......che prepareranno 2 super F1 248
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ciao Luca è bello sentirti!!!! Senti ma è possibile avere qualche informazione più certa riguardo il motore di Michael? Cmq fai i complimenti a tutti i ragazzi per il duro lavoro che fanno e buona fortuna per il resto del week-end!!!!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    ARI ,penso che il motore vada bene,forse lo hanno detto per destabilizzare la concorrenza e comunque l 'avranno controllato bene e probabilmente funziona bene. speriamo.............
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ciao Luca!! Un grosso grossissimo in bocca al lupo a te,a tutti i ragazzi ed ai nostri Michael e Felipe!! Da ciò che hai scritto sembrerebbe che sulla vettura di Schumi non sarà sostituito il motore.Avevo letto che Ross brawn ed anche lo stesso Michael erano preoccupati e che lasciavano aperta la possibilità che probabilmente si sarebbe dovuto sostituire il propulsore.Ma dalle tue righe sembra che i dubbi siano stati fugati positivamente.Speriamo bene! E' splendido rivedere la rossa lottare per il vertice !! Forza Ferrari!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    confermo pare che il motore sia ok!un ulteriore verifica ci sara dopo le prove per fugare ogni dubbio.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Bene bene allora siamo tutti più tranquilli :))
  • 24/02/2009 23:48
    da
    purtroppo il cambio di motore c e,pero puo fare sempre una grande gara anche perche Alonso e ottavo(settimo) Schumacher ha girato con il 4 tempo pero perde 10 posizioni
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Cosi' come Felipe Massa e David Coulthard, anche Michael Schumacher e Rubens Barrichello verranno penalizzati di dieci posizioni in griglia per aver sostituito i propri propulsori. Il tedesco ha ottenuto il miglior tempo nell'ultima sessione di prove libere.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    questi i commenti della Ferrari: Jean Todt: "E' stata una qualifica fatta praticamente con una sola vettura, considerata la decisione di far partire Felipe dal fondo della griglia in modo da consentirgli di avere un motore fresco, tanta benzina a bordo e gomme nuove per la gara di domani. Anche Michael e' stato costretto a sostituire il propulsore: al momento, partira' dalla sesta fila dopo aver fatto una buona qualifica. Domani ci aspetta una corsa molto dura, dove conteranno l'affidabilita' complessiva delle macchine e la costanza delle prestazioni delle gomme. Il campionato e' appena iniziato e per noi, in un momento difficile per quanto concerne l'affidabilita' del motore V8, e' fondamentale cercare di portare a casa dei punti. Tante cose possono succedere domani, per noi come per tutti gli altri."
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Michael Schumacher: "Partiro' dalla sesta fila, il che non e' male considerata la penalita' per il cambio di motore. Siamo soddisfatti di questa posizione e spero, ovviamente, di piazzarmi in zona punti: sarei felicissimo se riuscissi a salire sul podio. Vista la situazione, il nostro obiettivo e' di non perdere terreno nei confronti di quelli che, presumibilmente, lotteranno per il titolo: e' chiaro che aiuta il fatto che Alonso e Raikkonen non siano poi troppo distanti. Sara' interessante capire se i sorpassi saranno possibili e scoprire quali sono i diversi livelli di benzina imbarcati dai vari piloti. Nelle libere abbiamo visto che il nostro ritmo di gara e' molto buono. E' un peccato dover perdere dieci posti per il problema al motore ma preferisco cercare di fare dei punti piuttosto che rischiare di rimanere a secco."
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Felipe Massa: "Ovviamente sono molto dispiaciuto perché ero convinto di avere il potenziale per lottare per le prime posizioni. Abbiamo scelto di fare soltanto la prima sessione delle qualifiche in modo da avere la massima liberta' nel livello di benzina e da salvaguardare dei treni di gomme nuove, oltre ad avere un'unita' fresca per la corsa. Ieri e oggi ho lavorato esclusivamente in funzione della gara. Stamattina, quando ho girato con gomme usate e tanta benzina a bordo, ho potuto verificare che il comportamento della macchina in questa configurazione e' molto buono. Domani mi aspetto una gara molto difficile pero' e' vero che nelle corse non si sa mai cosa puo' accadere: magari un weekend cominciato male puo' finire bene!"
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ross Brawn: "Questa e' una situazione molto frustrante. Abbiamo diversi problemi sul motore dai quali verremo fuori, ne sono certo: fa male anche perché eravamo stati affidabili durante l'inverno. Considerato il livello di benzina che Michael aveva imbarcato alla luce della penalita' che avrebbe dovuto scontare, la sua qualifica e' andata abbastanza bene. Le gomme sembrano essere molto costanti nella prestazione. Ci aspettiamo una corsa molto dura e cercheremo di fare il massimo per arrivare nei punti."
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Buongiorno. . . oh piotusto buona notte Luca! adesso si sa. . . Felipe a cambiato un altro motore, he anche Schumacher. pecatto. ma niente e finito la corsa sara lunga per voi, ma anche per tutti li altri. una questione: perche si va avanti cosi con questi regolamenti stupidi che non piaciono a nessuno anche a voi credo. con un motore per due Gran premi? un motore per un solo GP non e sufficente? con questi dieci posti piu in dietro, con queste prove di qualifica dove si vede per 17 minuti i piloti che girano per diminuire la benzina a bordo. . . e una stupidagina (scusa, ma si dice cosi) une stupidité, is very stupid.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Mi piace tanto anche a me Felipe, ma mi domando quanto tempo sara con voi? ci sono tante voce che danno Raikkonen alla Ferrari per l'anno prossimo, e se Schumacher continua, Felipe dovra fare les valligie, anche se restera un uomo Ferrari. tutto questo, per noi appassionati resta oggi come oggi una questione senza risposta, e e giusto che anche se Raikkonen a gia firmato (se a firmato) resta entro i muri della Gestione Sportiva, ma mi pongo la domanda.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ragazzi dateci dentro! Siamo tutti con voi!!!!!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    domani mattina tutti i tifosi saranno con voi....go...go....go
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Viriporto una descrizione di quanto accaduto stamani durante le qualifche er chi non avessse avuto modo di vederle: "La sessione di qualifiche a Sepang è iniziata con ben 49°C sulla pista e 37°C nell¿aria. In queste condizioni i motori vengono messi a dura prova e questo è confermato dalle difficoltà incontrate dalla Ferrari che ha dovuto sostituire il motore delle 248 F1 di Michael Schumacher e Felipe Massa, quest¿ultimo perderà di conseguenza 20 posizioni in griglia ! Stessa sorte anche per David Coulthard, costretto a rimpiazzare il blocco Ferrari della sua Red Bull e per Rubens Barrichello, lasciato a piedi dalla sua Honda. Molti problemi di affidabilità per il team di Maranello in questo inizio di stagione. All¿apertura della pit lane Albers, Monteiro e Sato sono stati i primi ad entrare in azione, seguiti poco dopo dalle due Renault di Fisichella ed Alonso. In pochi istanti la metà dei piloti si è riversata in pista per iniziare subito a percorrere dei giri veloci. Nelle prima battute Ralf si è piazzato davanti ad Alonso, Coulthard e Trulli. Ma tutti hanno subito attaccato a fondo. Dopo 7 minuti il traffico era già intensissimo, con soli 15 minuti a disposizione non c¿è molto tempo da perdere.Raikkonen è stato il primo a scalzare Ralf dalla vetta della graduatoria provvisoria. Felipe Massa ha atteso gli ultimi cinque minuti per scendere in pista, considerato che perderà 20 posizioni in griglia, il brasiliano ha potuto gestire in questo modo aggressivo le sue qualifiche.Le immagini sull¿anteriore della Ferrari, hanno mostrato un alettone che si sposta in funzione della curva e quindi dei carichi cui è sottoposto. Si tratta di una soluzione tecnica molto particolare, ma i problemi delle Rosse sono al posteriore, a livello del V8¿ Massa ha bloccato le gomme anteriori in frenata nelle ultimissime battute, ma è riuscito a salvarsi. I primi sei eliminati sono stati Sato, Albers, Monteiro, Liuzzi, Speed e Ide.(continua...)
  • 24/02/2009 23:48
    da
    "Le due McLaren di Montoya e Raikkonen hanno segnato rispettivamente il primo e secondo tempo davanti a Coulthard. Quarto tempo per Button davanti a Massa, Rosberg, Klien, Ralf, Webber e Villeneuve che ha chiuso la top 10 del primo quarto d¿ora di qualifiche. Fisichella ed Alonso hanno ottenuto l¿undicesimo e dodicesimo tempo, precedendo Trulli, Barrichello, Heidfeld, Schumacher. Villeneuve è stato il primo a scendere in pista nella seconda parte, seguito dalle Red Bull di Coulthard e Klien e dalle Renault di Alonso e Fisichella. Come nella prima fase, i piloti si sono attivati rapidamente uno dopo l¿altro. Villeneuve ha realizzato il primo tempo di riferimento, prima di essere battuto da Klien prima, e da Ralf poi, pochi minuti dopo. E¿ stato poi Montoya ad issarsi al vertice al volante della sua MP4-21, davanti a Ralf che dopo nove minuti ha rotto il motore ed è stato costretto ad abbandonare la sua vettura a bordo pista nel rettilineo principale. Il tedesco è rientrato ai box a piedi attraversando pericolosamente il circuito. Sono davvero poche finora le ragioni per essere soddisfatti in seno alla squadra nipponica. A metà sessione alcuni piloti sono rientrati ai box per montare gomme nuove e ripartire all¿attacco. Le ultime fasi sono state molto accese. Button, Raikkonen e Webber si sono alternati al comando. Da segnalare che Massa ha scelto di non uscire e quindi è stato di conseguenza eliminato, la Ferrari ha preferito non rischiare. Assieme a Massa sono statì eliminati Coulthard, Heidfeld, Villeneuve, Trulli e Barrichello. Le due Renault sono uscite a pochi minuti dal termine, ma sono riuscite entrambe a qualificarsi per la fase finale, segnando il secondo e terzo tempo dietro la Honda di Button. Si sono comportate molto bene le due Williams di Webber e Rosberg che hanno ottenuto il quarto e settimo tempo. Le due McLaren di Raikkonen e Montoya hanno realizzato rispettivamente il quinto ed ottavo tempo.(continua...)
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Signor Colajanni posso fare una critica a questa regola dei cambi motore con perdita di 10 posizioni? Secondo me questa regola è del tutto assurda perchè impiegare i motori per due gare consecutive non è che fa scendere in modo vertiginoso i costi della F1, contando che poi ogni squadra porta diversi motori di ricambio che comunque vengono prodotti dalle case, e poi è assurdo penalizzare così un pilota! E poi credo che questa regola. se proprio deve esistere, vada impiegata in tutti i casi di rottura del motore quindi ad esempio secondo me anche Fisichella sarebbe dovuto retrocedere, insomma secondo me questa regola non è equa e non è giusta!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ah mi sono dimenticata una cosa: FORZA FERRARI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    " I fratelli Schumacher, Michael davanti a Ralf hanno concluso il nona e decima posizione. Fisichella, Button e Schumacher sono stati i primi ad entrare in azione nella terza parte. E¿ probabile quindi che questi piloti abbiano imbarcato una buona quantità di benzina in vista della gara, perché negli ultimi 20 minuti le monoposto devono imbarcare il carburante per coprire il primo stint del Gran Premio. Schumacher ha segnato subito il miglior tempo provvisorio, ma il ferrarista è stato superato immediatamente da Rosberg ed in seguito da Webber. I nove piloti in lotta per la pole sono rientrati ai box a circa 7 minuti dal termine per montare pneumatici nuovi ed effettuare un ultimo assalto alla pole. Button è riuscito con relativa facilità a battere le Williams di Webber e Rosberg dopo aver montato un treno nuovo di gomme. Le due monoposto di Grove hanno occupato la vetta della griglia provvisoria per gran parte della terza parte, confermando il loro ottimo inizio di stagione. Schumacher e Button sono rientrati entrambi due volte per sostituire gli pneumatici. Ricordiamo che nella terza fase delle qualifiche un giro iniziato prima del limite dei 20 minuti può essere completato, mentre nelle prime due parti per contare, un giro deve essere coperto entro il limite di 15 minuti. Al termine di una lotta serrata negli ultimi minuti, Fisichella offre la pole position alla Renault con una stoccata finale davanti a Button, che nonostante un ultimo sforzo intenso non è riuscito a battere il romano. Nico Rosberg ha realizzato una prestazione fantastica segnando un incredibile terzo tempo. Il tedesco scatterà dalla seconda fila nel suo secondo GP di F1 in carriera, al fianco del compagno di squadra Mark Webber. Il quarto tempo è stato segnato da Michael Schumacher, ma il tedesco non potrà sfruttare questo risultato a causa della sostituzione del motore effettuata oggi.(continua...)
  • 24/02/2009 23:48
    da
    "Le due McLaren di Montoya e Raikkonen occuperanno la terza fila, davanti ad Alonso e Klien, settimo ed ottavo rispettivamente. Le due Ferrari di Schumacher e Massa si lanceranno dalla 11° e 22° posizione. A fondo griglia troviamo in penultima fila Ralf e Coulthard, ed in ultima fila in 21° posizione Barrichello, anche loro penalizzati di dieci posti per aver rotto il motore." Behsicuramente l'amarezza è tanta anche perchè i nostri due piloti non si trovano certo nelle loro attuali posizioni per colpa loro...addirittura Massa ha cambiato due motori e perso 20 posizioni!! Certo che avere tre motori che non vanno nello stesso week end di gara è un pò preoccupante, soprattutto per la Ferrari. Ieri dopo la notizia del cambiamento del motore di Massa avevo visto in tv la monoposto di Michael smontata in mille pezzettini e avevo fiutato puzza di guai ma speravo che tutto rientrasse e invece...Va beh la gara è lunga ci sono talmente tante variabili in gioco che tutto può cambiare!! Forza Ragazzi niente è perduto: la gara è in salita ma avete i mezzi per fargli cambiare piega!FORZA FORZA FORZA!!! SEMPRE E SOLO FORZA FERRARI MaRa
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ho sentito che oggi durante le qualifiche alla Renault è successo un piccolo grande pasticcio: hanno sbagliato la quantità di benzina immessa nei serbatoi di Alonso e Fisichella! Infatti Alonso per uno sbaglio della squadra partirà più pesante, ecco anche spiegata la sua posizione in griglia! Non so se sia vero oppure no, ma vi riporto questa notizia così come l'ho sentita al tg5. Un'altra cosa Alonso sembra aver accusato sulla sua vettura problemi idraulici, staremo a vedere!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    ari speriamo che qualche problema capiti anche a loro sara' antisportivo pero la cosi si farebbe piu interessante
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Uhm...queste cose poi finiscono sempre per ritorcersi contro....meglio non parlarne:e poi noi non abbiamo bisogno dei problemi altrui per vincere perchè siamo forti e arriverà comunque il nostro momento!!! E poi dai, preferisco una vittoria sofferta che una replica di Indy 05! SEMPRE E SOLO FORZA FERRARI MaRa
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Senti io sono ferrarista e se gli altri che sono davanti alla Ferrari domani dossero rompere di certo non mi dispiacerei!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ari hai portato fortuna alla BMW :))
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Questa è veramente bella!! : )
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Chi Briatore è bello ???????:))ahaaahahaaaahah
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Riguardo all 'ala anteriore delle Ferrari in un articolo di autosprint in edicola oggi si scrive: DAI calcoli fatti da(Willis della honda),risulterebbe un vantaggio stimato di tre-quattro decimi al giro. A parte questo che e' da verificare il mio disappunto e' il commento del giornalista che cita testualmente:Chissa dove sarebbe oggi la Ferrari,col suo motore sfiatato,senza neanche poter flettere le ali........ Penso che sia veramante un .......... ciao fatemi sapere cosa ne pensate
  • 24/02/2009 23:48
    da
    A Maranello dove si trova da sempre penso:)) Scherzi a parte ma voglio dire la deve cambiare quest'ala si o no ???? Comunque avevo sentito dire che pure la Mclaren aveva un problema di questo genere....
  • 24/02/2009 23:48
    da
    riguardo alla mclaren leggi questo trafiletto: Secondo Autosport, il problema delle ali flessibili riguarderebbe non solo la Ferrari ma anche McLaren e BMW Sauber. La Federazione avrebbe richiesto al team di Maranello di modificare sia l'ala anteriore che quella posteriore in vista del GP Australia. McLaren e BMW dovranno invece intervenire solo sull'ala posteriore. Sembra che la FIA abbia deciso di non intervenire sulle regole ma abbia semplicemente chiesto ai team in questione di adeguare le vetture.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Hai visto basta poco!! Io sinceramente puntavo a portare fortuna alla Renault!! :) Sarà per la prossima volta!!!!!!!!!!!!!!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Già che suda così tanto di suo Briatore se cominci a portar fortuna alle sue macchine come hai fatto con la BMW diventerà inavvicinabile per chiunque :)
  • 10/05/2009 16:09
    da Geraldo Pereira
    NOVO ERRO? Até quando a equipe de BOX vai continuar? Sobre o KES muito peso para o veículo e o que se nota nas pistas o prejuizo é maior que benefício e neste ultimo grande premio ficou claro que se a FERRARI removê-lo estará mais competitiva. Vamos lá MASSA!!!

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati