Staff's Blog

Not allowed to overtake!

June 14, 2006 · Posted by staffFerrari
Comment

Dear friends, here we are again. Unfortunately, Sunday's race at Silverstone highlighted the absurdities that afflict Formula 1: a lack of overtaking on a track renowned for just this. Do you not remember Nigel Mansell sweeping past his then team mate, Piquet, at Copse? Senna also enjoyed himself on the circuit and so did many other drivers. We are not talking of centuries ago. but only a decade or so... And now? Nothing, nothing. Not even the hint of excitement. As Morgana said in his post, if you go to watch a Ferrari Challenge race, for example, you would probably see in one weekend the same amount of overtaking that you would in a entire F1 season. What to do then? Would it be enough to modify the FIA regulations due to be introduced in 2008? I have an idea that I will put forward in an upcoming survey, first though, I want to hear your opinions...   Divieto di sorpassoCari amici ci risiamo, purtroppo anche la gara di domenica a Silverstone, come ho evidenziato nella cover, ha manifestato in tutta la sua assurdità il male oscuro che affligge ormai cronicamente la Formula 1: ovvero la mancanza totale di sorpassi, pur su di un circuito che sui sorpassi ha costruito la sua leggenda. Ma vi ricordate i sorpassi di Nigel Mansell, tipo quello all’esterno della Copse sull’allora compagno di squadra Piquet, idem dicasi per Senna e tanti altri ancora? E non stiamo parlando certo di preistoria delle corse ma solo di qualche decennio fa… E adesso invece? Niente di niente, neanche l’ombra di un misero sorpasso! Come giustamente ha fatto notare Morgana nel suo post, se vi recate ad una gara del Ferrari Challenge per esempio, probabilmente in un solo weekend sarete in grado di contare lo stesso numero di sorpassi che avrete l’opportunità di vedere in un’intera stagione di F1. Che fare allora, saranno sufficienti le modifiche regolamentari che la Federazione Internazionale vuole introdurre a partire dal 2008? Io un’idea ce l’ho e sto preparando a tal proposito anche un sondaggio, prima però vorrei sapere cosa ne pensate voi….    

Tags:



0 links to this post


4 responses so far


  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao Giampaolo, tra una pappa della piccola Nadia e un suo riposino o 5 minuti per controllare la posta e leggere sul blog! :-) Sai, hai proprio ragione sui sorpassi, che nostalgia!!! Io ero molto piccola ma ricordo bene i duelli tra i mitici campioni degli anni 80, Mansell il leone, Prost il professore, Piquet il giullare, Senna il mago..... che battaglie!!! Sarà che i miei fratelli erano appassionati (e ahimè tifosi di Nelsinho) ma già a 4-5 anni guardavo la f1 e devo essere sincera era davvero un altro sport! Ho ancora una bella collezione di vhs e alcuni filmati trovati in rete di quegli anni, e ogni tanto li guardo (certo prima che arrivasse Nadia lo facevo più spesso...), è vero che c'erano anche molti incidenti pericolosissimi e alcuni mortali che fortunatamente oggi non sono cosa comune, però diamine quelle lotte scatenate! Ora ho in mente il mitico duello a donintong tra Villeneuve e Arnoux, quello l'ho visto solo grazie a filmati d'epoca, non posso averlo visto dal vivo, però altri tra Piquet, Senna, Prost e Mansell li ricordo bene. Sinceramente spero si possa fare qualcosa x migliorare anche se x tornare a quegli spettacoli ci vorrebbbe una vera rivoluzione en on pochi cambiamenti! Ora scappo, devo cenare in 15 minuti per sperare di riuscirci senza che Nadia mi interrompa... ciao Giampaolo e spero dsi rivederti presto a qualche evento, mi piacerebbe portare la piccola, dopo Vallelunga col pancione sarebbe una bella cosa! ;-)
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao a tutti, il problema dei sorpassi inesistenti è ormai presenza fissa in F1 da quando sono state fatte alcune modifiche al regolamento, anche per questioni relative alla sicurezza. 15 anni fa, se una F1 a Monza si trovava in scia in pieno rettilineo, il sorpasso era sicuro, ora, con alettoni sempre più piccoli, gomme scanalate, fondo-vettura sempre più sofisticato, carreggiata ridotta, a livello aerodinamico si hanno così tanti problemi che un pilota deve avere veramente una macchina stratosferica per sfruttare a pieno la scia e fare il sorpasso. Le F1 di oggi sono fatte per andare "da sole" e non in scia di un'altra F1; se un pilota rimane dietro ad un altra vettura, oltre allo scompenso aerodinamico, si vede salire alle stelle le temperature, visto che anche nel campo del raffreddamento si tende a miniaturizzare le masse radianti e ormai le temperature sono al limite dei 120°. Io spero che con i regolamenti del 2008 si riesca a rivedere quello spettacolo degli anni 80/90 che riporterebbe in alto la F1. Magari già l'anno prossimo se viene confermato il mono-fornitore di gomme, qualche sorpasso in più lo si potrà vedere. Sempre FORZA FERRARI e...visto il periodo, FORZA AZZURRI!!!
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao Gianpaolo, sinceramente non mi sembra che le nuove regole della Fia stiano cercando di movimentare la situazione, non vorrei che finissimo per addormentarci tutti durante i gp... in attesa dello spettacolo che manca godiamoci il mondiale di calcio!
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Yes, it's getting pretty dire when Silverstone lacks overtaking. This is the 2nd year when it has been rather processional. It has to be something to do mainly with aerodynamics, I would guess. I've heard the new split rear wing idea doesn't work either! Overtaking is definitely what F1 lacks at present. Sometimes we can blame circuit design but this shouldn't be the case at Silverstone. Somehow we have to overcome the "dirty air" problem. I have a question for those more technically minded than me - since we last saw real overtaking on a regular basis, how much have the cars been reduced in weight & width?

 

Name:
URL:
Email:
Comments:


Ferrari S.p.A. - registered address via Emilia Est 1163, Modena (Italy) - share capital Euro 20.260.000 - VAT no. 00159560366
Enrolled in the register of companies of Modena under no. 00159560366 - Copyright 2012 - All rights reserved