Staff's Blog

A logical criteria

May 29, 2006 · Posted by staffFerrari
Comment

Dear old friends and new,     Firstly, I would like to thank you for the numerous posts that have flooded in to us this Monte Carlo weekend. I can see with extreme pleasure that you have increased in number and in the frequency of the posts. This is pleasing and is a tangible sign of your indispensable appreciation of what we do. Having said this, we come to what is, without a doubt, the topic of the day: the episode that forced Michael Schumacher to start the GP of Monaco from the pit lane. Everything has been said and written about the incident. Despite this, I, personally, cannot say for certain what happened. Did he do it on purpose or not? In my opinion, no-one can know for sure apart from the man in the cockpit. Opinions aside, in my view, and this is the important point: how can one create such a precedent in the absence of objective factors? How was it just that all of Schumacher’s times were annulled rather than having him relegated five or ten places? What I mean is: what are the logical criteria behind the penalty, apart from the personal opinion that we all have the right to hold? The next time Alonso or Fisichella, for example, spin five minutes from the end of qualifying with the car in the middle of the track and Schumacher is on his fast lap, what will happen? This, for me, is the point. It was a decision that creates a precedent that could affect not only the outcome of this championship but also that of those to come. What do you think? Cari amici vecchi e nuovi,   innanzitutto grazie per i numerosissimi post che ci avete lasciato in questo travagliato weekend monegasco. Vedo con estremo piacere che siete considerevolmente aumentati di numero e in termini di frequenza cosa che, naturalmente, non può che farmi estremo piacere, segno tangibile del vostro indispensabile apprezzamento, nei confronti del nostro operato.  Detto questo, veniamo a quello che senza dubbio, dopo le ormai famose intercettazioni “pallonare”, è l’argomento del giorno: ovvero l’episodio che ha costretto Michael Schumacher a prendere il via del GP di Monaco dalla pit lane. A tal proposito, penso si sia detto e scritto tutto il possibile e l’immaginabile e anche di più…  Nonostante ciò però, personalmente, non ritengo di avere una certezza assoluta in merito al fatto contestato. L’ha fatto apposta, non l’ha fatto apposta? A mio avviso, nessuno lo può sapere con assoluta certezza, al di fuori di lui che era in macchina e questo credo in assoluto sia l’unico dato certo al 100%. Giudizi di merito a parte, sempre secondo il sottoscritto, è poi proprio questo il vero punto importante, ovvero: come si fa a creare un precedente così clamoroso in assenza di elementi del tutto oggettivi?  Come si fa ad annullare al pilota tedesco tutti i tempi e invece, per esempio, non retrocederlo di cinque o dieci posizioni? Intendo dire, qual’è il criterio logico di tale penalizzazione, al di là dell’opinione personale che ognuno ha il diritto di avere sul fatto in questione. E se la prossima volta, per esempio, Alonso o Fisichella dovessero incappare in un testa-coda a cinque minuti dalla fine delle qualifiche, con la vettura che rimane ferma in mezzo alla pista e Schumacher lanciato nel suo giro veloce, cosa dovrebbe succedere?   Ecco, secondo me è proprio questo il punto: una decisione del genere rischia davvero di costituire un precedente in grado non solo di condizionare l’andamento di questo campionato ma, anche e soprattutto, di quelli a venire. Voi cosa ne dite?

Tags:



0 links to this post


16 responses so far


  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao Giampaolo, credo che la drastica decisione che hanno preso i giudici di gara possa davvero, come hai giustamente detto tu , creare un precedente pericoloso per il futuro, e possa mettere in dubbio (come per Schumi) la buona fede dei "prossimi" piloti a cui potrebbe capitare un incidente simile: non capisco poi perche' retrocederlo all'ultima fila: come mai domenica Fisichella e' stato retrocesso di solo cinque posizioni per avere "rovinato" il giro veloce a non mi ricodo piu' chi (sorry) che non sapeva di avere alle spalle, e a Schumi hanno dato questa "punizione"?? nemmeno lui sapeva che Alonso stava terminando il suo giro quando gli e' successo quello che gli e' successo, per cui non lo trovo giusto. Sono pero' contenta che lui da grande campione quale e', ha risposto ad una penalita' del genere come solo un fuoriclasse come lui sa fare: rimontare alla quinta posizione dall'ultima e segnare il giro veloce della gara: e' cosi' che lui risponde a tutte le critiche e, in questo caso diciamolo, cattiverie nonche' invidie che gli rovesciano addosso: SOLO CON I FATTI!!!! Non solo a parole come un certo sig. B o altri suoi colleghi sanno fare. E fagli sapere, caro Giampaolo, che noi saremo TUTTI sempre con lui e lo sosterremo con il nostro calore e il nostro affetto....e' anche per questo che lui va forte come un razzo! E se ci creerete l'occasione glielo dimostremo personalmente!! ciao michela
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ma poi, scusate: ma neanche mandrake sarebbe riuscito volontariamente a fermare la macchina in quella curva a pochi centimentri dal gard.rail e non farla piu' ripartire: Schumi aveva la pole in tasca, avrebbe rischiamo di impiantarsi (come purtroppo e' successo a Massa) e rovinare cosi' anche la monoposto... ma non esiste!
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    I agree, Gianpaolo, only Michael can know what was in his mind. I do, however, agree with his statement that to reverse back onto the track just after the corner could have caused an accident. Sitting still may have seemed the safer thing to do. As you say, the penalty was extreme given Fisi`s 5 place demotion. The precedent has now been set. Should something similar happen again then I can see no way that the stewards can give anything less than the same punishment & send the driver to the back of the grid. If, however, they can actually prove that it was done with intention (in Michael`s case it seems they could not) then they will have no choice but to give an even harsher penalty such as a race ban.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Concordo pienamente con quanto hai detto Gianpaolo, ma vorrei sottolineare un'altra cosa che è uscita fuori da tutta questa storia...la bravura di Michael....tutti l'hanno subito giudicato colpevole perchè uno come lui non può fare certi errori, e sottolineo LUI! Tutti l'hanno più o meno detto dai piloti, ai commissari, allo stesso Briatore che per una volta ha espresso un concetto senza ricamarci sopra e ne è uscita la verità! Schumy è talmente bravo che non può sbagliare, non è concepibile che lo faccia, non è immaginabile...e siccome sabato ha sbagliato allora la conclusione è che l'ha fatto apposta! La sua "colpa" è di esser stratosfericamente superiore e involontariamente tutti (dico involontariamente perchè figuriamoci se mai lo riconosceranno) l'hanno ammesso!! SEMPRE E SOLO FORZA FERRARI MaRA
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Hello all I am a loyal and ardent fan of Michael Schumacher the legend. I have been deeply wounded and riled at the accusations made against him, good on Ferrari and team mate Massa to stand by such an excellent, experienced and great man and driver. This not only hurts us the fans who have followed his glorious career these past years and mostly with Ferrari that it hurts so bad, just imagine what his family feels, his adoring wife and his two beautiful kids. We know Michael has enemies due to his excellence in F1 and the fact that he is so driven to the sport and gives 100% total committment. How dare they call him a cheat, why would he cheat?. Haven't incidents similar to that happened in Monnaco, it is a street circuit, not a circuit for formula one cars. Only he and he alone knows what happened. All were on fast laps, not the spanish bull only. Hence the reason he did not back up, knowing he would block the others. It has happened to Michael before where his engine has stalled. How much must he be hurting. I wish someone or something blocks up Jacques V shit mouth. He has always being jealous of Michael, maybe he won his only c/ship by cheating, how else would he win. The guy has lost his hair and his balls. As for Flavio, I think Michael knows him better than anyone, even alonso. He is angry that Michael turned his offer down. As for Montoya the judas of F1 he sealed his actions with a kiss from the princess of many husbands and illigetimate kids. Who wants Montoya, nobody, he is not a classy driver. Michael is used to this type of controversy, he has always being in the spotlight no matter what. Jealousy plays a major part in the game. Whe is it always that the public and other teams point the finger at ferrari and michael. If not for Michael there would not be any competition, he is a great competitor. Good on you Michael, may the FORZA be with you always. I stand by you always. GOD BLESS YOU AND YOUR FAMILY.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    You brought up some good points there. From what I know/heard from the commentators on the tv, Schumi was on a fast lap. He had the highest speed over 2/3 sectors so why would he ruin the chance of a fast lap and being up the top of the grip by purposely braking to stop all the other cars, it just doesnt make sense to me. I know Schumi is the only one that knows what happened but I truly believe he did not do it on purpose like everyone is suggesting. What annoys me is how harsh the stewards were on him and Ferrari. They even made sure that Ferrari could not appeal the decision. You can bet if it was any other driver, they wouldnt get penalised harsly. Its always Schumi and Ferrari that they go down hard on. It does make me wonder whether its purposely being done to stop them succeeding... I think the other drivers and other Team Managers behaviours has been really nasty. Schumi's so called friends lashing out and deeming him guilty without the facts in front of them. It makes me sad that they would do that even threatening that he should step down from the Driver's Association. I hope he knows that his fans are with him and havent deserted him. It really makes me mad the way he has been treated.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Si Gianpaolo hai perfettamente ragione, con la decisione di sabato si è creato come hai detto un pericoloso precedente,come detto anche da Jean Todt nel comunicato ufficiale della Ferrari. Certo questa decisione potrebbe condizionare questo campionato perchè analizzando l andamento della gara la 248 F1 era la miglior vettura e quindi la prima candidata alla vittoria e di conseguenza avrebbe un distacco inferiore dal leader..ma questo non è stato permesso. Annullare tutti i tempi è stata una punizione esagerata perchè come ormai è stato stradetto non si può avere la certezza..e solo Michael sa come stanno le cose...per i prossimi gp se un fatto simile dovesse accadere come hai detto ad uno dei piloti renault penso che se una decisione è stata presa una volta in questa direzione..bhè la logica direbbe che siccome non ci dovrebbero essere, usando un'espressione popolare, figli e figliatri la punizione dovrebbe essere la medisima..certo poi ci sarà da valutare la volontarietà dell'eventuale testa-coda e penso proprio, ed è dura ammetterlo e solo pensarlo che ad altri piloti verrà concesso il beneficio del dubbio..in quanto non sono Michael schumacher..io da quando seguo la F1, escludendo i tifosi Ferrari, ho sempre sentito dire di lui che è uno scorretto che ha sempre giocato sporco e dalla decisione di sabato penso che questa non sia solo una diceria da bar ma sia presente ai piani alti della federazione..spero di sbagliarmi in quanto non voglio e non posso credere che persone preparatissime si lascino influenzare nella decisione da pensieri scatturati da episodi sporadici della carriera di Michael..spero per il bene della credibilità della F1 che questo episodio resti isolato e che il campionato sia deciso in pista e non ci siano mai più decisioni di questo tipo che cancellano il diritto all'errore del pilota.Se invece dovesse succedere? non so da tifosa vorrei la stessa punizione,anche se battere in pista l'avversario a tutto un altro sapore..FORZA FERRARI ciao Vale
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao Gianpaolo,io come ho già avuto modo di sottolineare credo che Michael sia stato ingiustamente penalizzato per una semplice ragione.Chi è quel pilota che nel suo giro migliore per migliorare una pole non ancora del tutto al sicura decide di mettersi in mezzo alla pista ?Possibile che questo pilota chiunque esso sia non pensi nemmeno per un momento che una manovra del genere potrebbe essere oggetto di penalizzazione da parte del potere sportivo ?Possibile tanta ingenuità per lo più da parte del pilota più vincente della F1 ?No io credo che l'episodio di sabato sia stato uno sfortunato errore di guida,tuttavia si certo è giusto che ognuno ne tragga le proprie considerazioni,tuttavia ritengo che il team ed il suo pilota siano stati vittima di una decisione assurda che come dici tu crea un precedente.Domenica abbiamo visto tutti Fisichella mettersi in mezzo da doppiato tra Alonso e Raikkonen e nessuno ha alzato un dito.L'ha fatto di proposito ?No ? Chi lo sa ?Nel dubbio perchè in quel caso il potere sportivo ha sorvolato cosa che sabato non ha fatto ? In ultima analisi Schumi è una persona onesta che ama il suo sport,non ha bisogno di certi mezzucci per vincere e come Valentina ha più volte sottolineato i suoi occhi durante l'intervista rilasciata nel dopo gara parlavano chiaro,eloquenti,innocenti ed erano carichi di triste rammarico per ciò che era successo.Come sempre ha sottolineato l'immenso lavoro dei ragazzi del team e proprio soprattutto per loro mi auguro di cuore che da Silverstone sia nuovamente la pista l'unico vero giudice di questo mondiale.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    You are right in saying that. If it would have happened to alonso and kimmi no would would have raised a finger.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Here are the next new rules for Formula 1 A. if you drive a red car, you must start in pit lane in reverse B. if you drive a red car and are a German national, you must start in the pit lane in reverse 3 laps behind the field C. if you drive a red car the right hand tyres must be new and the left hand tyres must be old, used tyres D. if you drive a red car and are a German national and you win a race, all points must go to last placed driver and you will sing the national anthem of the last placed driver. E. if you drive a red car and have a brake lockup, you must immediately crash into the barriers as hard as possible F. if you drive a red car, all corners and curves must be taken a 42 kilometers per hour. aaah, well, what else could anyone expect...
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao Giampaolo, la mia paura è che se mai dovesse riaccadere una cosa simile ma con un'altra scuderia i giudici non facciano niente. Sia per non rafforzare la punizione inflitta a Montecarlo facendola diventare legge, sia per il fatto che in ogni Gp i giudici cambiano per cui cambia il metodo di giudizio e le "influenze" a cui sono sottoposti. Sinceramente spero che vada veramente così anche perchè oltre a penalizzare questa F1 con regolamenti sulle vetture adesso si potrebbe arrivare a penalizzarla con regole sui piloti. Mi auguro solo che Michael non si faccia troppo influenzare negativamente da ciò che è successo alimentando magari la sua voglia di smettere. La F1 ha bisogno di lui e noi abbiamo bisogno di lui, non c'è un nuovo campione pronto a sostituirlo, nessuno dei big o dei giovani è ancora pronto per fare stregue di proseliti come ha fatto lui.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Per me i giudici di montecarlo hanno fatto semplicemente SCHIFO: prima la retrocessione di fisichella, guarda caso solo un'ora prima di quella di Schumi e senza nessuna rimostranza da parte del brigliatore; a fisico hanno tolto il miglior tempo per un'infrazione analoga a quella di schumi ma con l'aggravante di essere SICURAMENTE volontaria (non si è mica fermato lui, ha ostacolato IN PISTA) poi la mazzata alla ferrari ..... come dire un colpo al cerchio e uno alla botte. Poi dicono che a pensar male si sbaglia ... sarà, ma quando ho visto il comunicato FIA su fisichella io ero già convinto che non l'avremmo passata liscia. Morale della favola brigliatore immolando fisichella ha ottenuto la vittoria certa per alonzo. Bella schifezza. Però ..... da oggi in poi se succede qualcosa di simile che coinvolge chicchessia voglio proprio vedere i commenti di piloti e giornalisti .... tanto per ridere.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao Giampaolo,non ho parole per esprimere il mio pensiero,la cosa che mi fa irritare di piu' sono tutti i vari articoli di molti giornali dove si mette in dubbio il nostro pilota. Vorrei ricordare che tutti dico tutti i piloti hanno nella loro carriera fatto cose discutibili,in particolare i grandi campioni,da Senna ,Prost ,Mansell ecc. Schumacher e' il piu grande di tutti i tempi i suoi risultati lo dimostrano e nonostante questo ogni volta viene messo in discussione. Ora basta hanno stancato!!!!.Schumacher non si tocca,perche' nessuno dico nessuno puo' giudicare il comportamento di un pilota alla giuda ,troppo facile criticare senza sapere. I suoi risultati danno fastidio,e come nella vita di tutti i giorni se qualcuno nel suo campo lavorativo e bravo c' e sempre qualcuno che vuole mettergli il bastone tra le ruote,purtroppo questo fa parte dell indole umana,in pochi hanno l intelligenza di accettare la superiorita' e la bravura di un collega. Personalmente se fossi Briatore e alcuni dei suoi colleghi andrei a chiedergli scusa,ma queste persone sono solo invidiose e gelose delle sue capacita' percio non posso che compatirli. Schumacher e' e sara' per tutti noi il migliore di tutti i tempi e vorrei fargli sapere che tutti noi gli vogliamo bene!!!!!!
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Per quanto riguarda la decisione sicuramente il campionato rischia di essere compromesso , per il futuro non vedo il cielo molto sereno.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Ciao sono Piero Vi scrivo da Codogno (Lodi, mia citta' Natale e di residenza. Sto pianificando il mio ingresso in SFC Maranello....ma ci sono stati problemi...Postali. Il 4 mag 06 ho effettuato il bonifico come richiesto e spedito con Posta Prioritaria la lettera prestampata contenente la Scheda di adesione ma....la lettera non e' mai giunta a destinazione. Fortunatamente ho trovato nel signor Bertacchini una persona molto preparata che mi ha inviato il modulo...in un primo tempo in formato TIF poi,su mia richiesta, in formato PDF...Oggi gliel'ho rispedito online....spero vadi tutto bene....Lavoro in MTA a Codogno e devo Ringraziare il compianto Avvocato Gianni Agnelli che nel 2001 si interesso' alla mia carriera Professioanle dando mandato per migliorare la mia posizione in MTA-Italy ma devo molto anche al Grande Enzo Ferrari che scopri',insieme a FIAT, le mie doti giornalistiche...In Internet una grossa mano me la diede RAISPORT ,successivamente Telecom Italia e Gazzetta dello Sport...ho un sito Interent e a Codogno come nel Mondo della rete sono noto come Piero il Ferrarista ma in realta' sono tansini piero e invio spesso Fax d'incoraggiamento alla Ferrari...spero dia prire con Voi un'altra era Vincente ...col cuore e con la Passione comune per le Rosse di Maranello..io ho una Rossa Alfa Romeo.....un mio amico corre con la Ferrari F430 ...si chiama Michele Bartyan e vive a Codogno...ha vinto a Monza e al Jarama...a presto da Piero il Ferrarista...Codogno (Lodi)
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:27 by
    Schumy ha dimostrato per l'ennesima volta di essere il più forte di tutti!!! Ste

 

Name:
URL:
Email:
Comments:


Ferrari S.p.A. - registered address via Emilia Est 1163, Modena (Italy) - share capital Euro 20.260.000 - VAT no. 00159560366
Enrolled in the register of companies of Modena under no. 00159560366 - Copyright 2012 - All rights reserved