Fan's Blog

Il Nurburgring colpisce ancora ! / The Nurburgring still hits !

July 23, 2007 · Posted by staffFerrari
Comment

Non mi dite che ieri vi siete annoiati ?Io no di certo e mi auguro che anche chi riteneva questa F1 congelata si sia ricreduto.Si perchè nel Gp d'Europa c'è stato un Vero vincitore ma non era li sul podio. Il vincitore è lui, il vecchio Nurburgring. Un circuito storico, mitico, epico. Un circuito che ha fatto e continua ancora a fare tantissime vittime. Penso che definirlo Gp d'Europa sia la cosa migliore, infatti lungo i suoi 5 Km sembra di cambiare nazione dopo ogni curva. Sole, pioggia, bufera, tutto è nello stile di questo circuito. Il pilota che vince nella sua storia per tre volte su questo circuito è nominato Cavaliere, evidentemente lui è il vero avversario da battere. Bella gara, emozionante, intensa e ricca di colpi di scena. Dubito che il prossimo anno ad Hockenheim rivivremo le stesse emozioni. Mi spiace molto però per il risultato finale. Avevamo la possibilità di fare una bella doppietta invece... Non venitemi a dire adesso però che siamo stati sfortunati perchè io non sono d'accordo. La sfortuna non esiste, siamo noi gli artefici della nostra fortuna. Di conseguenza tutto quello che è successo è solo colpa di un treno di gomme e di un impianto idraulico. Ammiro la franchezza con cui tutti gli uomini del team si sono espressi, la colpa è nostra, gli errori sono dovuti a problemi di affidabilità. Ma, come dice Jean Todt, non molliamo mai e faremo di tutto per migliorare anche da questo punto. Vorrei solo mandare un messaggio a Felipe: GRAZIE FELIPEEEEEEEEEEEE!!!Grazie perchè ieri ci hai fatto il più bel regalo che noi tifosi aspettavamo da tempo: finalmente qualcuno ha mandato a .... quell'antipatico di Alonso e tutto in diretta!!!. Do not say to me that yesterday there are bores to you? I not sure and I wish to who thought this F1 is frozen have change his opinion. Yes because in the European Gp he has been a true winner but was not on the podio. The winner is he,the old Nurburgring. An historical, mythical, epic circuit. A circuit that it has made and it still continues to make many victims. Task that to define it European Gp is the better thing, in fact along its 5 Km seems to change nation after every curve. Sun, rain, storm, all are in the style of this circuit. The pilot who wins in its history for three times on this circuit is named Knight, evidently he is the true adversary to strike. Beautiful contest, moving, intense and rich of dramatic turn of events. I doubt that the next year to Hockenheim we will live again the same emotions. I'm too sorry for for the final result. We had the possibility to make a marvellous one two  but... Do not come now to say to me that we have unfortune because I am not agree. The fortune does not exist, we are the craftsmen of our fortune. Consequently all which has happened it is alone guilt of a rubber train and an hydraulic system. I admire the sincerity with which all the men of the team have expressed themselves, the guilt is ours, the errors have had to reliability problems. But, as Jean Todt says, we never do not let go and we will make of all in order improving also from this point. I would want only to send a message to Felipe: THANKS FELIPEEEEEEEEEEEE!!! Thanks because yesterday you have made the beautifulst gift that us tifosi we waited for a long time: finally someone has sent to....  the unpleasant Alonso in live time!!!.

Tags:



0 links to this post


4 responses so far


  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:35 by
    Gp emozionante, purtroppo la Ferrari ha buttato via nuovamente punti preziosi: poteva essere una doppietta che, unitamente alla debacle di Hamilton, avrebbe rilanciato le nostre ambizioni, e invece... Ora bisogna risolvere il problema dell¿affidabilità definitivamente, e fare doppietta in Ungheria. Per quel che riguarda Alonso, forse vincerà il suo terzo Mondiale, ma se anche in Spagna viene preso in giro per la sua ¿modestia¿ (in un programma tipo ¿Muppets¿, ndr) un motivo ci sarà¿
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:35 by
    gara davvero emozionante quella di domenica, merito sicuramente del circuito, che è uno dei miei preferiti, e delle variazioni climatiche che non si vedevano da un bel pò di tempo, ma merito anche di alcuni piloti che hanno dato davvero spettacolo dall'inizio alla fine. peccato per kimi che avrebbe fatto sicuramente un ottima gara se nn fosse stato costretto al ritiro e per hamilton, che ha dimostrato (con tutte le peripezie che ha avuto) di essere umano e che qualche volte le cose possono andare storte anche a lui. per il resto, a prescindere dalla mancata vittoria, grande Felipe che dall'inizio alla fine ha lottato alla grande, anzi per dirla all'alonso "ha lottato con tutto il mondo :)" e che avrebbe davvero meritato la vittoria. su alonso meglio non esprimersi, come sempre è un grande in pista e un grande....fuori!(inutile definirlo tanto ci ha già pensato Felipe!) spero che potremo assistere ad altre gare su questo livello, possibilmente con un finale leggermente diverso. un ultima cosa la dico su Michael: bellissimo rivederlo sul podio, ma mi si è rivoltato lo stomaco nel vederlo consegnare il trofeo a dennis.
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:35 by
    Ciao Francesco, hai riassunto alla perfezione i sentimenti generali dei tifosi durante il gp: bisogna ora più che mai rimboccarsi le maniche e vedere di risolvere un pò sti problemacci di affidabilità... non sembriamo neppure più un pò la scuderia dei record di qualche anno fa, e già l'anno scorso personalmente ero preoccupata per la calante affidabilità... qui è in gioco l'immagine della ferrari e le possibilità di vincere il mondiale. La strada è tutta in salita per cui per avere una speranza adesso basta: bisogna giocare da duri! Mi dispiace molto per ciò che è successo a Felipe ma sinceramente non avrebbe potuto far di meglio: era troppo evidente che Alonso aveva il margine per superarlo, e se non era in quel giro sarebbe stato nel successivo, Felipe ha fatto il possibile... e correttamente! Alonso? Ha fatto delle manovre al limite, rischiose... chi non risica non rosica! Gli è andata bene ed è un'eroe, fosse uscito fuori x una toccata sarebbe stato un cretino... il solito sottile margine! Comunque anche io sono Felice che Felipe ce lo abbia mandato... quando ce vò....ce vò! E se ce l'ha mandato Felipe che è una persona squisita, educata e corretta, si vede proprio che se lo meritava, BRAVO! Inoltre il nostro brasiliano ha dimostrato di non aver nessun tipo di soggezione nei suoi confronti, nè paura di esporsi, grande! Penso che c'era un 3/4 dei tifosi dietro di lui mentre ce lo mandava! :-D
  • Tuesday, 24 Feb 2009 10:35 by
    Felipe...you were amazing on Sunday at the European G.P and deserved the win. Alonso had no answer to your overtaking move on the start line right through the terrible wet conditions and into the dry. It was only with 6 laps to go that the reliability of the car LET YOU DOWN. NOT THE OTHER WAY AROUND. You did all us tifosi and massa fans proud and don't you ever forget this... Alonso himself said he had settled for 2nd place, he knew you had him beat. Dont get down Felipe you have come so far in the last year and a bit and your loyal fans here at Ferrari love you...fight all the way just like you did at the Nurburgring and no-one can question your ability...your attitude off the track is amazing also. You could not handle Alonso's silly outrages any better....YOU ARE THE BETTER MAN AND THE BETTER DRIVER....he showed himself up while you simply shone... ...keep fighting Felipe, we are all here right behind you.... Much love and hugs, Amy, UK xxxx p.s one of the Brazillian flags you saw at Silverstone this year was me :) I cheered you on all the way from 22nd to 5th, what a fantastic drive and thank you for making my day when i saw you overtake all those cars...to actually be there and see you do it was amazing...!

 

Name:
URL:
Email:
Comments:


Ferrari S.p.A. - registered address via Emilia Est 1163, Modena (Italy) - share capital Euro 20.260.000 - VAT no. 00159560366
Enrolled in the register of companies of Modena under no. 00159560366 - Copyright 2012 - All rights reserved